Attualità

Buon compleanno Topolino!

Quest’anno Topolino, celebre icona di Walt Disney, compie 95 anni. I festeggiamenti prevedono eventi speciali nei parchi a tema, servizi fotografici, collezioni di merchandising commemorativi e nuove produzioni animate.

“Se puoi sognarlo, puoi farlo. Ricorda sempre che questa intera avventura è partita da un topolino”, amava dire Walt Disney, il papà di Topolino. 

Esattamente 95 anni fa, nel 1928, Walt Disney e Ub Iwerks proiettarono, nelle sale del Colony Theatre di New York, Steamboat Willie, il primo cortometraggio che vedeva Mickey Mouse come protagonista, alla guida di un battello a vapore. Ma il film è noto non solo per il debutto di Topolino, ma anche perché fu il primo cartone animato prodotto con una colonna sonora completamente sincronizzata. Proprio per questa importante innovazione, il film è stato inserito negli anni Novanta nel libro The 50 Greatest Cartoons e nel film I capolavori di Topolino, e fu scelto per la conservazione nel National Film Registry statunitense perché considerato “culturalmente, storicamente o esteticamente significativo”.

La nascita di Mickey Mouse

Due anni dopo la proiezione a New York, nel 1930, il personaggio animato debuttò nel mondo dei fumetti, con la storia Topolino nell’isola misteriosa. In Italia, il primo numero nel formato “libretto” uscì nel 1949 con Mondadori; 11 anni dopo diventò un settimanale. 

Topolino è comparso in 130 cortometraggi prodotti dalla Walt Disney Animation Studios, ma nei primi film Mickey Mouse (il nome con cui Topolino è conosciuto in tutto il mondo) non parlava: fischiava, rideva, piangeva, borbottava, ma non diceva una parola. “Hot dogs!” furono le prime parole pronunciate da Topolino. 

Con il tempo la sua immagine è diventata un simbolo della Walt Disney, una vera e propria icona, riprodotta su magliette, felpe, giacche, orologi, ma anche su articoli di cartoleria per la scuola, e perfino su automobili e scooter.

La famiglia

Il protagonista della Disney è un topo amichevole, curioso, leale e sempre allegro. Amato in tutto il mondo anche per la sua simpatica voce, il suo abbigliamento è cambiato negli anni: nelle sue prime apparizioni Topolino indossava dei pantaloncini rossi con due grandi bottoni gialli, grandi scarpe gialle e guanti bianchi.

Animano l’immaginario mondo di Topolinia i personaggi di Minnie, il cane Pluto (il migliore amico di Topolino), Pippo, Clarabella, Orazio, il commissario Basettoni, e gli avversari di Topolino, Gambadilegno e Macchia Nera.

La sua fidanzata Minnie (Minnie Mouse) ha esordito nel 1928 nel cortometraggio L’aereo impazzito. È disegnata come un’affascinante topolina, romantica, riconoscibile per il suo fiocco rosa a pois, le sue lunghe ciglia e le scarpette col tacco. 

Anche se negli anni l’estetica e la grafica dei personaggi è cambiata più volte, in base ai gusti del momento, l’universo di Topolino non ha mai perso la sua essenza originaria di purezza e spensieratezza: “La cosa migliore di un sogno è che non ha mai fine”, parola di Walt Disney.

Bianca Maria Regina

Sono una studentessa al 3º anno di giornalismo, relazioni pubbliche e digital media. Ho 21 anni e ho la passione per la scrittura. Amo il cinema e la natura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *