Marino Bartoletti racconta il suo nuovo libro: “La cena degli dei”

Di recente, presso la sede situata in Piazza delle Vaschette dell’Università LUMSA, si è svolto un importante evento alla presenza del famoso giornalista Marino Bartoletti, organizzato dalla Cattedra di Tecniche di scrittura per il giornalismo.

L’evento, che era fruibile anche in videocollegamento via internet, è stata un’ ottima occasione per poter dialogare con una delle firme più prestigiose del giornalismo sportivo italiano. Durante l’incontro, Marino Bartoletti ha presentato il suo ultimo libro dal titolo “La cena degli dei”, edito dalla casa editrice Gallucci.

L’incontro si è aperto con i saluti introduttivi del Magnifico Rettore dell’Università Francesco Bonini, del Direttore del dipartimento di Scienze Umane Patrizia Bertini Malgarini e del presidente del corso di Laurea in scienze della comunicazione marketing e nuovi media Alessandro Giosi. Un precedente incontro con il giornalista era già avvenuto nel marzo 2020 durante il periodo di emergenza pandemica.

La trama

L’autore, nello scrivere il libro ha immaginato una cosa particolare: far incontrare in una cena immaginaria, nel Luogo con la “L” maiuscola, come ci dice l’autore stesso, personaggi dello sport, dell’arte e della cultura di fama mondiale, e lasciarli conversare fra loro.

Bartoletti ha immaginato che i campioni dello sport citati, fossero stati idealmente invitati da Enzo Ferrari “Patron” della scuderia di Maranello e si trovassero a discutere intorno ad un tavolo durante una ipotetica cena. All’interno della storia sono presenti alcuni racconti che oscillano tra fatti reali e confidenze, toccando momenti di profonda commozione come il ricordo di Enzo Ferrari per l’amato figlio Alfredo, detto Dino, prematuramente scomparso a soli ventiquattro anni.

La cosa particolare è che nessuno degli invitati a questa cena ideale fosse oramai più in vita e nel corso della sua carriera erano tutti stati intervistati proprio da Marino Bartoletti.

Nel libro sono citati molti simpatici aneddoti aventi come protagonisti campioni dello sport del passato, quali ad esempio Marco Pantani, Marco Simoncelli e Ayrton Senna. 

L’annuncio del secondo libro e il dibattito con gli studenti

Alla fine della presentazione si è svolto un interessante dibattito durante il quale è stato possibile rivolgere a Bartoletti alcune domande sulla sua professione e su come scrivere un libro.

L’autore, che ha dichiarato di aver scritto il libro in poche settimane, ha annunciato l’uscita a breve di un secondo volume, intitolato “Il ritorno degli dei”, in cui i protagonisti questa volta saranno campioni del calcio che non ci sono più. Da Diego Armando Maradona a Paolo Rossi, a mister Enzo Bearzot, e altri ancora intervistati dal giornalista.

Bartoletti si è dimostrato molto disponibile e chiaro nelle sue risposte, dando l’opportunità agli studenti presenti di confrontarsi con un affermato professionista del mondo giornalistico, fornendo consigli utili su come meglio intraprendere questa carriera.

Matteo B.

Classe ’99. Studente ipovedente di scienze della comunicazione. Ho mille interessi fra i quali la musica classica, viaggiare e scrivere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.